TRATTAMENTO DEI FILI ASSOCIATI ALLA VITAMINA C
della Dott.ssa Stefania Santini e del Dott. Michele Fontevecchia, Medici Chirurghi, diplomati in Medicina Estetica presso la Scuola Internazionale Fatebenefratelli di Roma, Isola Tiberina.

Sono dei fili di sutura utilizzati in cardiochirurgia pediatrica i fili magici utilizzati da alcuni anni in medicina estetica per realizzare un soft lifting, perché stimolano la produzione del proprio collagene.
Vengono utilizzati anche per sostenere la cute rilassata nell’invecchiamento cutaneo e sono classificati in base alle loro caratteristiche in monofilamento o spinati, bidirezionali o monodirezionali.
I vantaggi del trattamento con i fili sono visibili immediatamente e non danno alla persona trattata quell’aspetto innaturale e gonfio, ma piuttosto conferiscono al viso una compattezza unica per il miglioramento della trama cutanea.
I fili si applicano mediante una tecnica non invasiva che non necessita nemmeno di anestesia in quanto si può effettuare in ambulatorio e successivamente al trattamento il paziente può rifarsi il make up e tornare immediatamente alla sua vita ordinaria.
Spesso, però, la cute del paziente risulta rilassata e pesante per gli accumuli antiestetici di adipe, localizzati di solito nella zona proprio sotto al mento, causati dall’invecchiamento cutaneo e dal cedimento dei tessuti. Per ridurre tali accumuli si utilizzano infiltrazioni di soluzione a base di Vitamina C e, una volta alleggeriti, si introducono i fili che riescono a dare un risultato ancora migliore.
In tal modo viene riconfigurato il profilo del paziente, alleggerendo anche di qualche anno la sua età.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui