della Dott.ssa Graziella Bellardini, Medico Chirurgo specialista in Endocrinologia.

Una recente ricerca sui dolcificanti, in particolare il sucralosio, ha mostrato come il loro uso può promuovere l’accumulo di zuccheri con produzione di grassi: un vero e proprio effetto paradosso, considerando che sono nati proprio per ridurre l’apporto calorico e quindi combattere l’obesità e il diabete; ma si sa che la definizione di ipocalorico può suonare come un incentivo al consumo soprattutto in soggetti che hanno un’alimentazione disordinata ed eccessiva, per cui proprio nelle persone obese o in sovrappeso con alto consumo di questo dolcificante è stato osservato un effetto dannoso e contrario.
Questo studio suggerisce che si dovrebbero evitare i dolcificanti ipocalorici, il loro utilizzo può vanificare i vostri buoni propositi di seguire una dieta, anzi a lungo andare alcuni possono promuovere la formazione di grasso con incremento dell’Indice di Massa Corporea!

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui