della Dott.ssa Graziella Bellardini, Medico Chirurgo specialista in Endocrinologia.

Mantenere una pelle sempre giovane e vellutata è un po’ il sogno di noi tutte. Si cerca una crema e un trattamento che ci faccia sperare di fermare i segni del tempo, ma è l’alimentazione, oltre ad ottimi geni, che sembra fare la differenza. Ci sono certamente cibi top che aiutano a mantenere una pelle liscia e morbida, un mix ad alto contenuto di vitamine, antiossidanti e grassi omega 3 e 6.
L’acqua idrata e distende i tratti cutanei; il pesce azzurro, come alici, sarde e salmone, in quanto ricchi di omega 3 agiscono come agenti protettivi contro i raggi UV.
L’olio extravergine di oliva è ricco di potenti antiossidanti capaci di ridurre gli effetti del foto-aging.
La frutta secca: via libera a mandorle ricche di vitamina E, noci fonte di grassi Omega 3 e 6, così come l’avocado e i semi di girasole e di lino da aggiungere nelle insalate.
Non dimentichiamo infine la frutta fresca ed alcune verdure da mangiare preferibilmente crude perché ricche di sostanze che proteggono la nostra pelle dai radicali liberi prodotti dall’esposizione solare: mango, papaia, peperoni, spinaci e cavoli. Uno studio recente ha dimostrato, attraverso uno scanner in 3D, che la cute di donne che seguivano un’alimentazione ricca di questi alimenti e povera di proteine animali e di fast food, aveva rughe meno profonde e meno numerose rispetto ad un gruppo di controllo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui