Qualunque sia la vostra dieta, il suggerimento di tutti gli esperti del settore è questo: è necessario mangiare tutti i giorni la frutta e la verdura.

A riguardo si è espressa addirittura anche l’Organizzazione Mondiale della Sanità e l’Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione: tre porzioni di frutta al giorno e due porzioni di verdura allungano la vita e accrescono il benessere fisico e mentale.

La frutta e la verdura sono inoltre dei potenti antidepressivi naturali che grazie alle loro proprietà (vitamine, sali minerali, fibre e sostanze ossidanti) rafforzano le difese immunitarie, in questo periodo più necessario che mai.

I colori della frutta e della verdura, determinati dai polifenoli e dai flavonoidi contenuti, oltre a conferire al prodotto un aspetto invitante e piacevole visivamente, rispecchiano le specifiche proprietà contenute.

Possiamo raggrupparli in 5 categorie: rosso, giallo e arancione, bianco, verde e blu e viola.

Rosso: anguria, arancia rossa, ciliegia, fragola, pomodoro, ravanello, rapa rossa.

Giallo e arancione: albicocca, arancia, mandarino, cachi, limone, melone, nespola, pesca, pompelmo, zucca, carota, peperone.

Bianco: mela, pera, frutta secca, castagne, aglio, cavolfiore, cipolla, finocchio, funghi, porro, sedano.

Verde: kiwi, uva carciofi, erbetta e tutta la verdura a foglie.

Blu e viola: fichi, frutti di bosco, prugne, uva nera, radicchio.

Mangiare frutta e verdura quotidianamente riduce l’insorgere di tumori, diabete e malattie cardio vascolari.

L’Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione consiglia circa 4-500 grammi di frutta al giorno suddivisa in tre porzioni e 5-600 grammi di verdura al giorno, suddivisa in due porzioni durante i due pasti principali.

E non dimentichiamoci che una dieta sana ed equilibrata richiede anche una grande varietà di prodotti in tavola.

È importante perciò variare i colori della nostra frutta e verdura ma privilegiamo, comunque, sempre i prodotti stagionali.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui