A QUALCUNO PIACE LENTO…

della Dott.ssa Graziella Bellardini, Medico Chirurgo specialista in Endocrinologia.

E’ disponibile anche in Italia uno nuovo farmaco contro l’eiaculazione precoce, disturbo che affligge il 20-30% della popolazione maschile che pregiudica l’attività sessuale e che può creare difficoltà nel rapporto di coppia.
E’ nell’80% dei casi una patologia congenita e nel restante 20% è dovuta spesso ad infezioni urogenitali.
Il farmaco è in confezione spray ed è costituito semplicemente da due anestetici che riducono la sensibilità del glande, ritardando i tempi di latenza eiaculatoria.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui