della Dott.ssa Graziella Bellardini, Medico Chirurgo specialista in Endocrinologia.

In Scozia gli insaccati rappresentano un piatto tradizionale, le carni lavorate e le salsicce sono presenti quasi quotidianamente sulle loro tavole e la globalizzazione ha fatto sì che, anche se con gusti e modalità diversi, molte persone in tutto il mondo si trovano a consumarne qualche porzione in modo frequente.
Proprio in Scozia è stato condotto uno studio sulla relazione tra il consumo di questo tipo di alimento e la comparsa di tumore al seno che ha coinvolto più di 260.000 donne tra i 40 e i 69 anni.
E’ risultato che le donne che ne hanno assunto almeno una media di 9 grammi al giorno hanno avuto almeno il 21% in più di rischio di tumore alla mammella, soprattutto durante il periodo di post-menopausa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui