della Dott.ssa Graziella Bellardini, Medico Chirurgo specialista in Endocrinologia.

Colorate, con strass, a pois, a punta, gli smalti semipermanenti e le ricostruzioni in gel sono ormai molto diffuse tra le donne di ogni età: mani curate per chi vuole sentirsi sempre sicura di sé, ma anche eccentriche e supercolorate per esaltare look alla moda. Ma su questo fenomeno modaiolo è scattato l’allarme dei dermatologi che ne vedono sempre più spesso gli effetti negativi ormai diffusi in tutto il globo.
Allergie, dermatiti e micosi sono i danni collaterali più frequenti soprattutto causati dal “faidate” e non da un professionista esperto.
I problemi sono legati non al gel, che è di per sé innocuo, ma alla colla, una resina che se viene a contatto della pelle può causare allergie e dermatiti; per questo l’applicazione deve essere effettuata da un professionista esperto.
Anche le unghie finte possono causare danni legati al solvente usato per la rimozione che con il tempo danneggiano l’unghia stessa ed a contatto con la pelle causano desquamazione e dermatiti.
Quindi, affidatevi ad un professionista esperto, il quale non è esente da rischi di sviluppare asma ed altre allergie dovute all’inalazione di colle liberate dai trapani rotanti usati durante le sedute.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui