BISCOTTI CON GOCCE DI CIOCCOLATO  

di Maruska Romani.

Sono sempre più dell’avviso che sia meglio prepararsi in casa dolci e sfizi per la colazione.
Sono numerosissime le marche, famose e non, che propongono i classici biscotti con gocce di cioccolato, ma se ci soffermiamo un attimo a leggere gli ingredienti sulla confezione basta un altro attimo a farci passare la voglia di acquistarli e soprattutto di mangiarli o, peggio, farli mangiare ai nostri figli.
Una sera, mentre preparavo la cena, ho pensato di provare a preparare questa tipologia di biscotti. Devo ammettere che è stato semplicissimo e rapidissimo farli, nonostante nel frattempo stessi preparando altri piatti elaborati.
Innanzitutto vi consiglio, prima di cominciare, di accendere il forno a 180° per farlo scaldare bene. Poi potete iniziare a realizzare l’impasto con:
60-70 g di zucchero da mescolare a mano con 60-70 g di burro, a cui aggiungerete 1 uovo e 150 g di farina. Impastate, impastate, impastate fino ad ottenere un panetto morbido, meglio se non appiccicoso. Unite a questo punto mezza bustina di lievito per dolci e tanta cioccolata che avrete prima ridotto in pezzetti non troppo piccoli. Mettetene abbastanza da far apparire l’impasto a pois! Qualora non aveste una tavoletta di cioccolato o un avanzo di uovo di Pasqua da poter spezzettare nel vostro impasto, potete optare per le classiche gocce di cioccolato (regolatevi voi sulla quantità).
Dopo aver maneggiato per un altro paio di minuti il vostro composto potete formare delle palline schiacciandole leggermente e potete procedere posizionandole molto distanziate nella vostra teglia rivestita con un foglio di carta da forno. Infornate per 15-20 minuti, tirate fuori quando i biscotti saranno lievitati e dorati secondo il vostro personale gusto. Provate.
Semplicità e velocità sono le caratteristiche principali di questa ricetta che sarà apprezzata tantissimo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui