DUE CILIEGI INNAMORATI 
Anonimo Giapponese. 

Due Ciliegi innamorati, nati distanti, si guardavano senza potersi toccare. 
Li vide una Nuvola, che mossa a compassione, pianse dal dolore ed agitò le loro foglie… ma non fu sufficiente, i Ciliegi non si toccarono. 
Li vide una Tempesta, che mossa a compassione, urlò dal dolore ed agitò i loro rami… ma non fu sufficiente, i Ciliegi non si toccarono. 
Li vide una Montagna, che mossa a compassione, tremò dal dolore ed agitò i loro tronchi… ma non fu sufficiente, i Ciliegi non si toccarono. 
Nuvola, Tempesta e Montagna ignoravano che, sotto la terra, le radici dei Ciliegi erano intrecciate in un abbraccio senza tempo. 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui